Home
|
Tecniche di Massaggio
|
Fiori di Bach
|
Oli Essenziali
|
Download
|
Aforismi
|
Massaggi Professionali
|
Contatti

Massaggio per Gestanti

massaggio gestanti Principi

Non esiste cambiamento più grande nel corpo di una donna della gravidanza, durante le quaranta settimane che passano dal concepimento alla nascita del bambino. il mutamento è notevole, a livello sia fisico che emotivo. Per il partner della donna praticarle un massaggio è un sistema meraviglioso sia per sostenerla psicologicamente, sia per sentirsi realmente utile: è un'occasione importante per l'uomo di prendersi cura della propria compagna in modo pratico ed efficace e allo stesso tempo garantirle conforto e aiuto.
Massaggiare l'addome di una donna può essere una splendida occasione per il suo compagno di stare in contatto con il bambino che cresce. Il massaggio dovrebbe essere effettuato con movimenti dolci e pacati; si è scoperto che può calmare i bambini particolarmente vivaci.

Effetti

Durante la gravidanza sono assai poche le medicine e i farmaci che una donna può assumere per alleviare disturbi di varia natura, e in questi caso il massaggio, se applicato correttamente, risulta particolarmente sicuro ed efficace. Tutte le donne in questi frangenti, in misura maggiore o minore, sperimentano disagi e dolori, poichè il loro corpo subisce enormi cambiamenti in un lasso di tempo relativamente breve. Durante la gravidanza, la maggior parte delle donne soffre di gonfiori alle caviglie e di dolori ai piedi, il massaggio può aiutare sia ad alleviare il dolore, sia a mantenere il corpo della donna tonico ed elastico.
I benefici del massaggio in gravidanza sono molteplici:

- Stimola i sistemi linfatico e circolatorio
- Allevia il mal di schiena
- Abbassa la pressione sanguigna
- Migliora il sonno
- Favorisce il rilassamento e abbassa i livelli di stress
- Contribuisce a evitare l'insorgere delle vene varicose
- Previene le smagliature
- Regola i movimenti dell'intestino
- Allevia i dolori e i crampi, specialmente quelli alle gambe

Controindicazioni

Il massaggio in gravidanza è privo di rischi, a patto di ascoltare attentamente i segnali del corpo di chi riceve il massaggio e seguire alcune regole:

- Fatta eccezione per la primissima fase della gravidanza, non effettuare alcun massaggio con la donna in posizione prona (a faccia in giù).
- Eseguite solo leggeri movimenti di sfioramento.
- Non praticate il tamburellamento
- Alcuni oli essenziali non dovrebbero essere usati in gravidanza.
- Fate estrema attenzione, specialmente nel primo trimestre di gravidanza, all'addome e alla base della schiena. In caso dubbio, evitate queste zone.
- Non usate il massaggio per cercare di curare improvvisi rigonfiamenti di caviglie, piedi, mani, polsi o viso. Tali casi devono essere riferiti immediatamente al vostro medico curante.

Tratto da "Massaggio" di Collins Gem


Se vuoi saperne di più su MASSAGGIO GESTANTI visita . . .

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

- TILA'S design -